Disposizioni sulle marcature dei colli e dei sovrimballaggi


In riferimenato alla marcature dei colli e dei sovrimballaggi, sono state definite le dimensioni minime (h min) che dovranno essere utilizzate.

Dimensioni regolamentate per la marcatura UN più numero ONU

Nello specifico, in base alla capacità dei colli o delle bombole, le marcature dovranno avere le seguenti dimensioni minime:


Colli:
- Con capacità superiori a 30 L o 30 Kg: h min= 12 mm;
- Con capacità comprese tra 5 e i 30 L o Kg: h min= 6 mm;
- Con capacità inferiori o uguali a 5 L o 5 Kg: h min= dimensioni adeguate.

Bombole:

- Con capacità in acqua superiori a 60 L: h min= 12 mm;
- Con capacità in acqua inferiori o uguali a 60L: h min= 6 mm.

Questa disposizione si riferisce al numero ONU preceduto dalle lettere “UN”, come indicato al paragrafo 5.2.1.1 dell’ADR 2015, RID 2015 e ADN 2015 ed al paragafo 7.1.5.5 del manuale IATA 2015.
Riguardo alla designazione ufficiale di trasporto (Proper Shipping Name) della materia o dell’oggetto, non vi è nessuna disposizione che indichi le dimensioni minime ma questo marchio deve essere facilmente visibile e leggibile quando richiesto (vedi paragrafo 7.1.3.2 del manuale IATA e capitolo sottosezioni 5.2.1.5, 5.2.1.6 e 5.2.1.7 di ADR / RID / ADN e IMDG).
Per le bombole con una capacità in acqua non superiore a 60 litri marcati conformemente alle disposizioni dell’ADR ma che non sono conformi alle prescrizioni del 5.2.1.1 o del 7.1.5.5 concernenti le dimensioni del numero ONU e delle lettere “UN”, potranno ancora essere utilizzati fino al loro prossimo controllo periodico ma non oltre il 30 giugno 2018.

Clicca qui per le etichette e marcature conformi ai nuovi regolamenti!