Vermiculite materiale assorbente e di imbottitura


Sempre disponibile a magazzino sacchi di vermiculite, materiale di imbottitura assorbente inerte di origine minerale incombustibile e imputrescibile. La vermiculite è esente da amianto, da impurità, sterile, chimicamente inerte, insolubile in acqua e in solventi organici. Questo materiale dopo essere stato sottoposto ad un particolare processo di esfoliazione, si presenta in scaglie o granuli costituiti da micro canali e cellette chiuse, rendendolo idoneo all’assorbimento degli urti o liquidi.
Se le istruzioni di imballaggio vi richiedono un materiale assorbente ed attutente, la miglior soluzione presente sul mercato è la vermiculite. Questo materiale è incombustibile e esente da impurità. Inoltre non rientra in alcuna classe di pericolo per il trasporto di merci pericolose non è quindi sottoposto ai relativi Regolamenti ADR (via terra), RID (via ferrovia), ADN (per vie navigabili interne), IMDG (via mare) e IATA (via aerea).

Attenzione! Quando si utilizzano le scatole omologate ONU 4GV o le casse 4DV è fondamentale utilizzare la vermiculite come materiale assorbente e di imbottitura inerte (ad eccezione della nuova PGV81 con kit assorbente).

Per scoprire la nuova versione 4GV con panno assorbente clicca qui!


Vermiculite
vermiculite_materiale_assorbente_in_sacchi

VER-6100-MED

Confezioni In sacchi in polietilene da 100 litri
Scheda Tecnica
Acquista
VER-6100-MED
Camion
ADR
Treno
RID
Chiatta
ADN
Nave
IMDG
Aereo
IATA
Vermiculite, materiale assorbente inerte incombustibile e imputrescibile.
La vermiculite è esente da amianto, da impurità, sterile, chimicamente inerte, insolubile in acqua e in solventi organici.
Idoneo all’assorbimento degli urti o liquidi.
Per mantenere inalterate le caratteristiche della vermiculite si consiglia di conservare il prodotto in luogo coperto e asciutto.
Non rientra in alcuna classe di pericolo per il trasporto di merci pericolose e non è, quindi, sottoposto ai regolamenti ADR (via terra), RID (via ferrovia), ADN (via navigabile interna), IMDG (via mare), IACO/IATA (via aerea).