Imballaggi per Materie infettanti UN2814 / UN2900


Sempre disponibili a magazzino imballaggi omologati per la spedizione di materie infettanti categoria A
Nello specifico le materie infettanti sono:
- UN 2814 INFECTIOUS SUBSTANCE AFFECTING HUMANS
- UN 2900 INFECTIOUS SUBSTANCE AFFECTING ANIMALS

Le Materie infettanti possono, quando si verifica un’esposizione, causare un’invalidità permanente o una malattia letale o potenzialmente letale alle persone o agli animali, fino ad allora in buona salute.
Per la spedizione di materie infettanti, categoria A (UN2814 – UN2900) è necessario utilizzare un imballaggio omologato per la spedizione di tali materie. I nostri imballaggi omologati ONU 4GU/Class 6.2 sono omologati per contenere all’interno del barattolo in plastica qualsiasi tipo di provetta.
Gli imballaggi Serpac rispettano le istruzioni di imballaggio P620 ADR, P620 RID, P620 ADN, P620 IMDG, P.I. 620 IATA.

Imballaggi per Materie infettanti UN2814 - UN2900
imballaggi_plastica_bio-3000-sb_per_materie_infettanti_un2814_un2900

BIO-3000-SB - Scatola 4GU per materie infettanti UN2814 - UN2900

Codice Serpac BIO-3000-SB
Scheda Tecnica
Acquista
BIO-3000-SB
Camion
ADR
Treno
RID
Chiatta
ADN
Nave
IMDG
Aereo
IATA
Dimensioni interne mm
Dimensioni esterne mm
100 X 149 h
130 X 130 X 180 h
Omologazione ONU 4GU/Class 6.2
Marcatura ONU 4GU/CLASS 6.2/** B/SERPAC.403-090064
Contenuto Imballaggio secondario-contenitore in plastica a tenuta 95 kPa da -40 a +55°C.
Imballaggi interni con cui sono state effettuate le prove Usare nastro adesivo
(dettagli in scheda tecnica)
1Contenitori primari di qualsiasi tipo (provette, vials, falcon, appendorf)Non necessita di nastro adesivo